-

Mozioni Archive

Velletri Plastic Free

Approvata all’unanimità la mozione presentata dal nostro consigliere comunale Paolo Trenta, con la quale si impegna l’amministrazione comunale ad intraprendere un percorso che porti alla rimozione di tutta la plastica monouso dagli edifici comunali e pertinenti. “Tutti hanno visto le immagini della balena trovata morta con 40 chili di plastica nello stomaco, non possiamo esimerci

Mozione Approvata! No alcol e no fumo a Velletri! Vittoria 5 Stelle! Consiglio comunale del 31/10/2018

Il 27 agosto il nostro consigliere Paolo Trenta presentò una mozione sul decoro urbano dove si chiedeva di vietare il consumo di alcolici al di fuori delle aree consentite, vietando altresì il bivaccare nei luoghi pubblici e di fumare in prossimità delle aree gioco dei bambini. Il senso della mozione mirava alla tutela della sicurezza

Plasticfree: mozione del m5s per una Velletri senza plastica

Seguendo l’esempio del Ministero dell’Ambiente, il consigliere comunale Paolo Trenta, ha presentato al prossimo consiglio comunale una mozione per chiedere la rimozione degli oggetti monouso in plastica, come ad esempio i bicchierini dei distributori d’acqua, dagli uffici Comunali, facendo poi partire una campagna di sensibilizzazione rivolta a scuole, mense, ristoranti, uffici e altre realtà lavorative

Mozione sicurezza nelle scuole

Verrà discussa nel prossimo Consiglio comunale la mozione a firma del capogruppo M5s Paolo Trenta, in favore della sicurezza delle scuole comunali e degli spazi comuni. “Le scuole, soprattutto quelle elementari e d’infanzia, non devono sembrare caserme, ma devono avere spazi di gioco usufruibili e sicuri, dove i bambini possano imparare giocando. Fin dalla scuola

Microcredito 5 stelle: la promessa elettorale diventa realtà

Lo avevamo promesso al nostro ingresso in Parlamento nel 2013 ed ora la promessa diventa realtà: fino a 25mila euro di finanziamento di cui potranno godere subito duemila imprese e poi crescere a ritmo di un’impresa al giorno per dieci anni. E’ questa l’idea del progetto “Microcredito 5 Stelle“,attivato grazie alla restituzione di parte degli