Ex carcere di Velletri, il comune stanzia 1 milione di euro

Il comune di Velletri si appresta all’acquisto l’immobile della ex carcere storica che si trova proprio di fronte allo stesso.

Ma facciamo una breve storia dello stabile che è stato una ex casa circondariale, costruito nel 1867 dal Governo Pontificio e terminato nel 1970 dal Governo Italiano, cha ha ricoperto una funzione pubblica per oltre un secolo è composto di due aree, quella delle ex celle e quella degli uffici del corpo di guardia ma ad oggi è in disuso ormai da anni.

Dopo aste immobiliari, richieste di demolizioni, comitati tra i quali ricordiamo “Salviamo Castello” per la salvaguardia di un bene comune e di un’area della città dal forte valore storico, oggi ci troviamo a discutere di un acquisto da parte del comune di Velletri senza capire il dettaglio del progetto.

Il movimento 5 stelle tramite il nostro consigliere Paolo Trenta ha depositato una interrogazione per comprendere meglio il fine dell’ acquisto del complesso edilizio di Piazza Cesare Ottaviano Augusto che si aggira intorno a 1 milione di euro.

Ci si interroga che nel caso di un’intervento di ristrutturazione dell’ex carcere, per la creazione di parcheggi o appartamenti, infatti altererebbe l’identità del centro storico di Velletri e avrebbe in tal caso una incidenza negativa sulla già precaria viabilità, provocando un consistente danno ambientale legato all’aumento del traffico, in una zona che invece dovrebbe essere preservata.

In particolare nell’interrogazione si chiede:

  • Quale sia il dettaglio del progetto?
  • Cosa si vuole realizzare in quell’area?
  • Data la situazione economica del nostro comune, che non riesce a pagare gli scuolabus per i nostri figli, dove troverà i fondi per realizzare tale progetto?

Tutti i dettagli dell’interrogazione potete trovarle qui di seguito

 

Interrogazione ex carcere di Velletri

Interrogazione ex carceri di Velletri

Facebooktwittergoogle_plus

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *