-

Non chiamateci Politici

La prima definizione di “politica” (dal greco πολιτικος, politikós) risale ad Aristotele ed è legata al termine “polis”, che in greco significa città, la comunità dei cittadini; secondo il filosofo, “politica” significava l’amministrazione della “polis” per il bene di tutti, la determinazione di uno spazio pubblico al quale tutti i cittadini partecipano.

Il movimento a 5 stelle non ha interesse politico, non è attaccato alle poltrone, non vuole che “il politico” sia un mestiere!

Il MoVimento 5 Stelle è fatto da cittadini, non da eletti ed elettori.

 

Ci si candida per spirito civico, per attuare un programma, non per presenzialismo, per carriera politica.

L’eletto é importante, come tutti, ma non necessario, è il terminale di una rete.

Il limite massimo dei due mandati, qualunque sia il tipo di mandato, da consigliere o da deputato, vale per tutti.

Inoltre chi è stato eletto non può lasciare il suo incarico per candidarsi altrove.

Il movimento a 5 stelle, a differenza dei partiti attuali, vuole che i cittadini siano in grado di riunirsi con le loro teste pensanti e decidano il bene del loro paese, immediato e soprattutto futuro.

Vuole che ognuno valga uno nello spirito di democrazia diretta.

Le cinque stelle cono costituite da Acqua, Ambiente, Trasporti, Connettività e Sviluppo, che riteniamo siano gli argomenti principali su cui costituire una società sostenibile.

Sostenibile significa “che si automantiene, che ce la può fare con le proprie forze”. La nostra società sembra andare verso un buco nero, si sta scavando la terra sotto i piedi e se non si sveglia in tempo non ci saranno scelte sostenibili che riusciranno a riportarla in superficie.

La politica di oggi ci illude di avere soluzioni, ma continua a scavare ed calpesta gli elettori per rimanere in superficie..

Fin quando la politica non recupererà il suo vero significato, chiamateci “cittadini”.

Movimento a 5 stelle

Città di Velletri

Facebooktwittergoogle_plus

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *